Entra nel mondo dei Certificati

I Certificati sono strumenti estremamente versatili, che permettono di investire sull’andamento di azioni, obbligazioni, indici azionari o materie prime, facendo fronte a molteplici esigenze di investimento ed aspettative di mercato.

I Certificati infatti si prestano per investimenti a fini speculativi, di copertura, di diversificazione di portafoglio o anche come alternativa all’investimento diretto nel sottostante.

Permettono di ottenere premi periodici, di partecipare più o meno proporzionatamente alle performance del sottostante e di proteggere il proprio capitale in particolari situazioni di mercato.

Da un punto di vista giuridico, i Certificati sono dei derivati cartolarizzati, ovvero una combinazione di contratti finanziari incorporati in un titolo, negoziabile come un semplice titolo azionario.

Sono emessi da istituzioni finanziarie, tra cui Vontobel, che si assumono la responsabilità dei pagamenti dei flussi dovuti, coerentemente con quanto contenuto nell’apposito Prospetto di Base e relativi documenti legali.


Perchè scegliere i Certificati

- Assicurano l'accesso a strategie di investimento più o meno complesse, implementate da professionisti, tramite l'acquisto di un solo prodotto finanziario quotato.

- Garantiscono l'accesso a molteplici asset class: dalle materie prime alle azioni, dagli indici azionari al mercato valutario e dei tassi di interesse.

- Permettono l'accesso ai megatrend del futuro: dalla Blockchain all'Artificial Intelligence, dall'eCommerce alla CyberSecurity fino ad arrivare al progetto One Belt One Road.

- Sono negoziabili su segmento SeDeX di Borsa Italiana. Questo assicura la quotazione in tempo reale, la possibilità di acquisto e vendita presso qualsiasi banca o broker, nonchè la presenza di un Market Maker che ne garantisce la liquidità al netto di uno Spread Denaro – Lettera durante gli orari di apertura del SeDeX (dalle 09:05 alle 17:30).

- Sono caratterizzati da efficienza e agevolazione fiscale. I redditi generati dai certificati sono da considerarsi a tutti gli effetti redditi diversi e per questo sono soggetti all'imposta sostitutiva del 26% sul Capital Gain (dal 1 luglio 2014 in luogo del precedente 20%) con possibilità di compensazione delle plus e minusvalenze maturate entro il quarto anno antecedente.

 

A cosa fare attenzione

- Rischio di mercato: le crisi economiche, l’arrivo di nuovi concorrenti e i cambiamenti congiunturali potrebbero influenzare negativamente i prezzi dei sottostanti e di conseguenza i prezzi dei diversi Certificate.

- Rischio di cambio: l’eventuale valuta diversa dall’Euro in cui potrebbero essere quotati i sottostanti potrebbe modificare il suo valore relativamente all’Euro, influenzando i prezzi dei Certificate.

- Rischio emittente: l’eventuale impossibilità dell’emittente (Vontobel Financial Products GmbH, garantita da Bank Vontobel AG) di garantire i prodotti potrebbero risultare in una perdita parziale o totale del capitale investito.

- Rischio di liquidità: il Market Maker si impegna a fornire i prezzi subordinatamente a normali condizioni di mercato, senza assumere alcun impegno giuridico nei confronti dell’investitore. In caso di condizioni straordinarie o di mercati estremamente volatili, il Market Maker non fornirà alcun prezzo.

 

Le tipologie di Certificati

Esistono diverse tipologie di Certificati ma la principale distinzione è dovuta alla presenza o meno della Leva e, conseguentemente, al livello di rischio e orizzonte temporale dell'investimento.

Scopri di più:

Prodotti di Investimento      Prodotti a Leva