PIL tedesco in calo ma in linea con le attese

PIL tedesco in calo ma in linea con le attese

martedì 19 maggio 2020 da FOL

PIL tedesco in calo ma in linea con le attese

Scarica il PDF dell'Idea di Investimento sul DAX

Da inizio anno il DAX si conferma essere il miglior indice europeo, con una perdita di circa il 20%*, nettamente meno marcata di quelle dell’EURO STOXX 50 (-26%*) o del FTSE MIB (-27%*). E del resto la Germania è, in Europa, tra i Paesi che ha saputo meglio gestire l’emergenza coronavirus penalizzando il meno possibile l’economia reale. Una dinamica che viene confermata ancora una volta dal dato sul PIL trimestrale pubblicato venerdì scorso. L’economia tedesca segna nel primo trimestre dell’anno una contrazione del 2,2%* su base trimestrale, il calo più marcato dal lontano 2009. Il dato però è in linea con le attese degli analisti. Consumi privati, investimenti ed esportazioni sono stati i principali freni per l’economia. Dati tedeschi che segnano come da attese un calo del PIL decisamente meno accentuato rispetto a quello degli altri principali paesi europei quali Francia (-5,8%*), Spagna (-5,2%*) e Italia (-4,7%*) nel primo trimestre 2020. Per diversi esperti per la Germania il peggio potrebbe essere alle spalle, ma ovviamente è difficile fare previsioni considerando che la Germania dipende molto per il suo export dagli USA, i quali ancora sono nel pieno della pandemia e che, secondo l’OMS, potrebbe esserci una seconda ondata covid quest’inverno peggiore dell’attuale. In tale scenario, ben si presta l’operatività di breve periodo, non rimanendo dunque troppo esposti a potenziali ondate di volatilità oppure tramite certificati d’investimento.

Anche in questo modo, pur investendo sul medio lungo termine, posso sfruttare le strategie già strutturate in un certificato per ridurre il rischio di volatilità del portafoglio in questa difficile congiuntura. Un esempio interessante sono i Memory Cash Collect Express, come l’ISIN DE000VP2E1J1. Un prodotto costruito su basket di due indici: DAX e FTSE MIB, e di recente emissione. Questo certificato paga cedole annue del 8,2% con scadenza 11 aprile 2023. Le barriere premio e a scadenza sono collocate al 60% dello strike, rispettivamente a 6.156,45 punti per il DAX e 10.351,79 punti per il listino italiano. Livelli abbastanza protettivi. Effetto memoria e possibilità di rimborso anticipato completano il prodotto. Si ricorda che i Memory Cash Collect Express sono prodotti a capitale condizionatamente protetto e dunque a scadenza è possibile la perdita parziale o totale.

*Fonte dati: Bloomberg Finance L.P.

 

ANALISI TECNICA

DAX - 1 anno

Fonte: Bloomberg Finance L.P.

 

Il quadro grafico del DAX è abbastanza chiaro e del resto, l’indice tedesco, è sempre molto tecnico, evidenziando in modo pulito i supporti e le resistenze. Così anche in questa fase piuttosto concitata. In particolare, a metà aprile l’indice tedesco prosegue in una fase laterale di breve, compresa tra due livelli di Fibonacci: il 38,2% di tutto il down trend avviato sul massimo di febbraio che delinea il supporto in area 10.300 punti* e il 50%, che delinea la resistenza a 11.025 punti*. Nel primo caso il break del supporto genererebbe un’accelerazione ribassista verso 10.000 e 9.320 punti*. Al rialzo invece la rottura della resistenza permetterebbe un rialzo verso 11.600 e 12.000 punti*.

* Valori rilevati alle 17:35 del 18/05/2020. Si precisa che i rendimenti passati e le simulazioni eventualmente rappresentati non sono indicativi né garantiscono gli stessi rendimenti per il futuro. Imposte, tasse, ulteriori oneri, spese e competenze si ripercuotono negativamente sulla rendita del prodotto. Questi prodotti sono prodotti a leva, a capitale non protetto e, conseguentemente, gli investitori possono perdere l’intero capitale investito. Gli investitori sostengono il rischio di inadempienza dell’emittente o del garante (rischio emittente). Prima di effettuare qualunque investimento è necessario leggere attentamente la relativa documentazione d’offerta, disponibile sul sito dell’emittente certificati.vontobel.com. Le informazioni, i dati numerici e i grafici a contenuto finanziario quivi riportati sono meramente indicativi e hanno scopo esclusivamente esemplificativo e non esaustivo. Fa testo il rispettivo Prospetto di Base, ogni eventuale supplemento, la relativa Nota di Sintesi nonché le Condizioni Definitive (Final Terms) e il Documento contenente le Informazioni Chiave (KID) del prodotto.

DAX - 5 anni

Fonte: Bloomberg Finance L.P.

ULTIMO PREZZO MEDIA MOBILE 5 GIORNI  MEDIA MOBILE 50 GIORNI  RSI 14 GIORNI  VAR. % 5 ANNI
11058,87 10597,87 10217,12 48,10
-4,62

 

 

NON PERDERTI L'IDEA DI INVESTIMENTO! PER ISCRIVERTI ALLA NEWSLETTER


CLICCA QUI PER ISCRIVERTI

08/07/2020 16:46:51

 

Aggiungi un commento

 

  

 

  

 

* Riempire I campi obbligatori