Investire in Cina: il sentiment sta migliorando

Investire in Cina: il sentiment sta migliorando

giovedì 7 luglio 2022

Il mercato cinese è al punto di svolta

Le istituzioni internazionali stanno gradualmente tornando al mercato azionario cinese per diversificare, dopo che il sentiment è diventato positivo. Dall'inizio di maggio, l'MSCI China è salito del 3% mentre l'S&P 500 ha perso il 9,1% al 22.06.2022.  Dopo l'esodo degli investitori internazionali nel 1° trimestre, il flusso totale netto in entrata è diventato positivo, cfr. Figura 1.

 

Grafico 1. Il flusso totale netto in entrata aggrega i flussi giornalieri di acquisto (+) e di vendita (-). La linea di tendenza è la media mobile a 25 giorni lavorativi del flusso totale netto. Il flusso in entrata tiene conto dei flussi di acquisto e vendita degli investitori internazionali attraverso i collegamenti Shanghai-Hong Kong e Shenzhen-Hong Kong.

Fonte: Bloomberg.

Gli investitori sono a caccia di diversificazione

L'inflazione nei principali mercati sviluppati è salita a livelli mai visti da decenni. La Fed, seguita da altre banche centrali, ha annunciato una possibile accelerazione della politica restrittiva per contenere l'inflazione. Gli investitori ipotizzano che i fattori che stanno guidando l'inflazione in questo momento non siano sotto il controllo delle banche centrali, come ad esempio la guerra tra Russia e Ucraina e l'applicazione della rigida regola dei tassi zero in Cina. Un rialzo aggressivo dei tassi in combinazione con un'inflazione elevata e persistente potrebbe avere un impatto negativo sulla crescita dell'economia e portare a una recessione.  Il sell-off del mercato degli ultimi mesi ha interessato diverse asset class, come le azioni dei mercati sviluppati, le obbligazioni e le criptovalute, facendo sì che la correlazione tra queste sia diventata piuttosto positiva. Di conseguenza, gli investitori si stanno affrettando a cercare diversificazione per attenuare il rischio.

In contrasto con le principali banche centrali, la PBoC ha tagliato il tasso di riferimento per i mutui a cinque anni di 15 punti base, portandolo al 4,45% a maggio, e ha anche emanato regole di prestito a sostegno delle piccole e micro imprese per compensare i danni economici della politica zero COVID.  Con la graduale riapertura di Shanghai a giugno, dopo due mesi di blocco, molti investitori ritengono che il momento peggiore per gli investimenti in Cina sia passato, aspettandosi che il governo allenti gradualmente alcune delle sue regole Covid. Inoltre, un numero maggiore di investitori è propenso a credere che l'esposizione all'azionario cinese possa aggiungere una certa diversificazione, poiché la politica monetaria della PBoC sta divergendo dalle principali banche centrali dei mercati sviluppati e l'inflazione di maggio rimane al 2,1%, ancora al di sotto dell'obiettivo del 3% della PBoC, mentre l'inflazione statunitense ha raggiunto un nuovo massimo all'8,6%.  La diversificazione rispetto al mercato statunitense è stata dimostrata anche dai dati storici riportati nella Figura 2: il mercato azionario cinese nel complesso sembra avere una correlazione piuttosto bassa con il mercato statunitense, con una correlazione media di 0,12, e nel periodo della crisi finanziaria globale l'indice CSI 300 mostra una correlazione progressiva negativa con l'indice S&P 500. Negli ultimi mesi, la correlazione progressiva tra i due mercati è scesa rapidamente a 0,08.

 

Grafico 2. Correlazione annua tra l'indice CSI 300 e l'indice S&P 500. I periodi di recessione degli Stati Uniti sono contrassegnati da aree marroni. Si può osservare la correlazione negativa durante la GFC dal 2008 al 2009.

Fonte: Vescore.

La forza dei consumatori deve essere osservata con attenzione

Nonostante il miglioramento del sentiment degli investimenti, il rischio derivante dalle norme governative zero COVID deve essere osservato con attenzione.  Le vendite al dettaglio in Cina sono diminuite del 6,7% su base annua a maggio e il tasso di disoccupazione ha raggiunto il 5,9%, un valore solo marginalmente inferiore al picco del 2020.  Il tasso di disoccupazione della popolazione di età compresa tra i 16 e i 24 anni è salito al 18,4% in aprile, inviando un segnale preoccupante sulla salute generale dei consumatori.  La Figura 3 mostra che la serrata ha colpito maggiormente i consumi ciclici, in particolare le automobili e i beni di lusso, mentre la domanda di beni essenziali è piuttosto resiliente.

 

Grafico 3. Crescita delle vendite al dettaglio per segmento su base annua nel maggio 2022.

Fonte: National Bureau of Statistics of China.

Aggiustamento della Strategia “China New Vision”.

Sulla base della nostra osservazione delle condizioni di mercato e dato che le regole COVID saranno ancora in vigore per un periodo prolungato, la forza dei consumatori cinesi potrebbe subire un'ulteriore compressione. Per prendere le dovute precauzioni, a giugno modificheremo l'allocazione settoriale target del portafoglio come segue: ridurre i consumi discrezionali del 5% al 30%, aumentare i servizi di comunicazione dell'1% al 16%, aumentare gli industriali dell'1% al 6%, aumentare l'informatica del 2% al 14% e aumentare i materiali dell'1% al 3%.

Per ulteriori informazioni sul prodotto, visita la pagina specifica cliccando nel link qui di seguito!

Rischi

Rischio emittente: gli investitori nei certificati sono esposti al rischio che l'emittente o il garante non sia in grado di adempiere ai suoi obblighi ai sensi del certificato. È possibile una perdita totale del capitale investito. Essendo un titolo di debito, i certificati non sono soggetti alla protezione dei depositi.

Rischi di mercato / rischi di variazione dei prezzi: Il valore dei prodotti può anche essere significativamente inferiore al prezzo di acquisto durante la durata a causa dei fattori che determinano il prezzo di mercato, soprattutto se il valore del sottostante o il valore di riferimento scende. Non c'è protezione del capitale per gli Strategic Certificate.

Rischio cambio: poiché la valuta dell'indice sottostante è il dollaro USA e l'indice contiene azioni e titoli quotati in valute diverse dall'euro (ad es. dollari USA), il valore del certificato dipende anche dal tasso di cambio tra la rispettiva valuta estera (ad es. dollari USA) e l'euro (valuta del certificato). Di conseguenza, il valore del certificato (in euro) può fluttuare notevolmente nel corso della durata.

Il presente documento non rappresenta né una consulenza d’investimento né una raccomandazione di investimento di tipo finanziario, contabile, legale o altro o di strategia d’investimento, ma una pubblicità. Eventuali informazioni complete sugli strumenti finanziari, compresi i rischi, sono descritti nel rispettivo prospetto di base, unitamente ad eventuali supplementi, nonché nelle rispettive Condizioni Definitive. Il rispettivo prospetto di base e le Condizioni Definitive costituiscono gli unici documenti di vendita vincolanti per gli strumenti finanziari. Si raccomanda ai potenziali investitori di leggere attentamente tali documenti prima di effettuare qualsiasi decisione di investimento, al fine di comprendere appieno i rischi e i vantaggi potenziali derivanti dalla decisione di investire negli strumenti finanziari. Gli investitori possono scaricare questi documenti e il documento contenente le informazioni chiave (KID) dal sito internet dell’emittente, Vontobel Financial Products GmbH, Bockenheimer Landstrasse 24, 60323 Francoforte sul Meno, Germania, su “http:// prospectus.vontobel.com/”. Inoltre, il prospetto di base, gli eventuali supplementi al prospetto di base e le Condizioni Definitive sono disponibili gratuitamente presso l’emittente. L’approvazione del prospetto da parte dell’autorità di riferimento non deve essere considerata un parere favorevole sugli strumenti finanziari offerti o ammessi alla negoziazione in un mercato regolamentato. Gli strumenti finanziari sono prodotti non semplici e di difficile comprensione. Il presente documento contiene un’indicazione dei rendimenti passati degli strumenti finanziari. I rendimenti passati non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri. Il presente documento e le informazioni in esso contenute possono essere distribuiti o pubblicati solo nei paesi in cui tale distribuzione o pubblicazione è consentita dalla legge applicabile. Come indicato nel relativo prospetto di base, la distribuzione degli strumenti finanziari menzionati in queste informazioni è soggetta a restrizioni in alcune giurisdizioni. Questo messaggio pubblicitario non può essere riprodotto o ridistribuito senza previa autorizzazione dell’editore. © 2022 Bank Vontobel Europe AG e/o le sue affiliate. Tutti i diritti riservati.

29/09/2022 00:51:46

 

Aggiungi un commento

 

  

 

  

 

* Riempire I campi obbligatori