Nuova emissione di Bonus Cap Certificates

Nuova emissione di Bonus Cap Certificates

martedì 21 gennaio 2020

Cosa è un Bonus e un Bonus Cap Certificate

I Bonus Certificate sono Certificati d’investimento a capitale condizionatamente protetto (Classificazione ACEPI) che permettono di ottenere a scadenza il rimborso del valore nominale più un rendimento Bonus se l’attività finanziaria sottostante non ha violato la Barriera. Se l’attività finanziaria sottostante, a scadenza, ha raggiunto una performance migliore del Bonus, il Certificato seguirà linearmente, in linea di principio, il sottostante fino ad un eventuale Cap.

 

Bonus Cap – Scenari a scadenza

Gli scenari a scadenza per un Bonus Cap Certificate sono tre:
1) Se il sottostante non ha mai violato la Barriera e a scadenza quota sopra la Barriera, ma al di sopra del Bonus, l’investitore riceve la performance del sottostante fino al massimo al Cap.
2) Se il sottostante non ha mai violato la Barriera e a scadenza quota sopra la Barriera, ma al di sotto del Bonus, l’investitore riceve il Bonus.
3) Se il sottostante ha violato la Barriera, l’investitore riceve un importo commisurato alla performance del sottostante: l’importo sarà superiore al valore nominale nel caso il sottostante a scadenza quoti sotto il livello di Strike, inferiore altrimenti. In ogni caso, il massimo importo di rimborso sarà pari al Cap.

Scopri i nuovi prodotti

Bonus Cap su Prysmian – DE000VE540G2 

Il Bonus Cap su Prysmian ha una Barriera pari a 15,11 EUR (70,18%), scadenza a gennaio 2022 e Bonus, coincidente con il Cap, pari a 23,96 EUR (111,29%). La Barriera appare ben protetta da tre supporti significativi, che hanno fornito al titolo livelli di sostegno per tutta la seconda metà dello scorso anno. Questi minimi sono stati crescenti nel tempo, coerentemente con la definizione di up-trend, e sono tutti posizionati al di sopra della parte alta del range di consolidamento laterale di inizio 2019, fattore che ne aumenta la rilevanza tecnica. Il Bonus, coincidente con il Cap, è fissato ben al di sopra dei massimi dell’anno, su un livello che solo un significativo break-out del consolidamento in corso consentirebbe di raggiungere.

 

Prysmian – 5 anni

Fonte: Bloomberg Finance L.P.

Per ulteriori informazioni sul prodotto, visita la pagina specifica cliccando nel link qui di seguito!

 

Bonus Cap su EURO STOXX® 50 Index – DE000VE540H0

Il Bonus Cap sull'indice EURO STOXX® 50 ha una Barriera pari a 3.100 punti (81,48%), scadenza a gennaio 2022 e Bonus, coincidente con il Cap, pari a 4.234,45 punti (111,29%). Il livello della Barriera è stato fatto registrare dall’indice solo agli inizi dello scorso anno, e da lì è poi iniziato il trend rialzista e relativamente poco volatile dell’indice europeo. I ribassi che sono stati registrati durante lo scorso anno sono stati del tutto riassorbiti dai compratori, e la barriera dei 3.100 punti appare un livello significativamente protetto e distante rispetto ai livelli attuali. Il Bonus, che coincide con il Cap, è su un livello che l’indice ha fatto segnare l’ultima volta nel pre-crisi del 2008, raggiungibile ma non senza forti resistenze, vista anche la forte impennata del 2019.

 

EURO STOXX® 50 Index – 5 anni

Fonte: Bloomberg Finance L.P.

Per ulteriori informazioni sul prodotto, visita la pagina specifica cliccando nel link qui di seguito!

 

Bonus Cap su Enel – DE000VE540J6

Il Bonus Cap su Enel ha una Barriera pari a 5,27 EUR (68,80%%), scadenza a gennaio 2022 e Bonus, coincidente con il Cap, pari a 8,174 EUR (106,17%). Come si evince dal grafico, il Bonus, che coincide con il Cap, è posto ad un livello non esageratamente distante dai prezzi attuali. Tuttavia, si tratta di un livello mai osservato nel corso dell’ultimo decennio, che sembra essere ancora molto lontano, nonostante l’ultimo forte rialzo del titolo. La Barriera invece è posta sotto i minimi del range della scorsa primavera, su un livello dal quale il titolo si è allontanato in maniera decisa è che non è stato più registrato, neanche durante i test al ribasso di agosto e dicembre.

 

ENEL – 5 anni

Fonte: Bloomberg Finance L.P.

Per ulteriori informazioni sul prodotto, visita la pagina specifica cliccando nel link qui di seguito!

 

Bonus Cap su Assicurazioni Generali – DE000VE540K4 

Il Bonus Cap su Assicurazioni Generali ha una Barriera pari a 13,75 EUR (75%), scadenza a gennaio 2022 e Bonus, coincidente con il Cap, pari a 20,22 EUR (110,26%). Per questo prodotto, la Barriera è stata fissata al di sotto dei minimi dell’anno, protetta dai due forti supporti sui quali il titolo si è consolidato ed ha continuato la propria salita alla fine del mese di maggio e nella prima metà di agosto. Il Bonus, che coincide con il Cap, è invece posizionato su un livello piuttosto distante dai prezzi attuali, al di sopra delle resistenze storiche del titolo ed al di sopra del massimo del mese di novembre, dal quale il prezzo è stato respinto in maniera decisa al ribasso.

 

Assicurazioni Generali – 5 anni

Fonte: Bloomberg Finance L.P.

Per ulteriori informazioni sul prodotto, visita la pagina specifica cliccando nel link qui di seguito!

 

Tutti i Bonus Certificates sono quotati sul segmento SeDeX di Borsa Italiana S.p.A. e sono negoziabili come qualsiasi titolo azionario (al prezzo di acquisto e di vendita) continuamente durante l’intera giornata di negoziazione su tale segmento. La liquidità dei prodotti è garantita dalla presenza di Bank Vontobel Europe AG in qualità di Market Maker.

 

 

NON PERDERTI IL COMMENTO DI TONY CIOLI PUVIANI! ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER WEEKLY NOTE


CLICCA QUI PER ISCRIVERTI

28/02/2020 07:09:20

 

Aggiungi un commento

 

  

 

  

 

* Riempire I campi obbligatori