Weekly Note: le materie prime spingono i timori sull’inflazione

Weekly Note: le materie prime spingono i timori sull’inflazione

giovedì 14 ottobre 2021

  • Scarica il PDF della Weekly Note - Settimana 14/10 - 20/10
  • Le quotazioni dei principali indici di Borsa a livello globale continuano a rimanere sotto pressione. A creare tensioni sono ancora i rialzi delle materie prime e le relative pressioni inflazionistiche. In questo quadro è da segnalare l’incremento dei corsi del petrolio, con il WTI che ha chiuso al di sopra degli 80 dollari al barile per la prima volta dal 2014. L’indice dei prezzi al consumo potrebbe anche essere supportato dall’apprezzamento dei prezzi dei metalli industriali e del carbone. In questo quadro, l’alluminio è arrivato ai livelli più elevati da giugno 2008. A gravare sul sentiment degli operatori è anche la questione Evergrande, con la società che a inizio settimana non ha pagato i 150 milioni di dollari di cedole di tre obbligazioni. La crisi del settore immobiliare cinese si sta inoltre espandendo ad altre aziende. Mentre gli investitori guardano con attenzione all’avvio della stagione delle trimestrali negli Stati Uniti, Goldman Sachs ha tagliato le stime di crescita del PIL USA dal 5,7% al 5,6% per il 2021 e dal 4,4% al 4% sul 2022.

    Lato Banche Centrali, è da segnalare che la Bank of England potrebbe essere prossima all’aumento dei tassi di interesse. La mossa verrebbe effettuata al fine di arginare l’incremento dell’inflazione e il costo del denaro potrebbe salire di 15 punti base già il prossimo dicembre. Per quanto concerne la BCE, Klaas Knot, Presidente dell’istituto centrale olandese, ha affermato che l’Eurotower potrebbe alzare i tassi se la crescita dell’inflazione dovesse durare più del previsto. Sul fronte della lotta al Covid-19 invece, è da segnalare come Merck abbia chiesto alla Food and Drug Administration USA l’approvazione per l’uso di emergenza del suo antivirale utilizzato per diminuire del 50% le possibilità di ospedalizzazione nei pazienti infetti dal virus con sintomi lievi e moderati. Secondo quanto previsto da diversi analisti, i farmaci antivirali saranno disponibili alla fine del 2021.

    AGENDA MACRO

    Data
    Appuntamenti in calendario
    Giovedì
    14/10
    Focus sulla pubblicazione delle richieste di disoccupazione in USA dell’ultima settimana e sulle scorte di petrolio greggio.

    Venerdì 15/10 Le attenzioni saranno concentrate sull’inflazione italiana di settembre (finale). Per gli USA, nel pomeriggio saranno resi noti i dati sulle vendite al dettaglio di settembre e sulla fiducia dei consumatori elaborata dall’Università del Michigan (ottobre, preliminare).
    Lunedì 18/10
    Saranno pubblicate le misurazioni relative alla produzione industriale e manifatturiera USA di settembre, oltre all’indice del mercato immobiliare elaborato da NAHB.
    Martedì 19/10 Nessun dato di rilievo da monitorare.
    Mercoledì 20/10 Verranno resi noti i dati sull’indice dei prezzi alla produzione tedesco di settembre, sull’inflazione e le vendite al dettaglio inglesi di settembre. L’indice dei prezzi al consumo verrà reso noto anche per l’Eurozona (finale).

     

     

     

    Focus: settore infrastrutture

    Piano infrastrutture USA mette sotto la lente aziende delle costruzioni

    Di recente l’Amministrazione Biden ha fornito i dettagli sul piano infrastrutturale da 2.000 miliardi di dollari. Con questo programma, gli Stati Uniti potranno, tra le altre cose, riparare 20.000 miglia di strada e 10.000 ponti. Per fare questo, saranno necessari numerosi lavori effettuati da società del settore. In questo quadro, appare interessante il Certificato Express Memory Cash Collect di Vontobel con ISIN DE000VX1LY25 e sottostante rappresentato da un basket composto da Bilfinger, Caterpillar, Heidelberg Cement e Holcim. Con questo Certificate si può ottenere una cedola mensile di 0,82 euro condizionata al fatto che, alle varie date di valutazione intermedie, il prezzo dei titoli sia uguale o superiore alla rispettiva Soglia Bonus. Il Certificate beneficia dell’Opzione Memoria, che consente all’investitore di incassare successivamente i premi non pagati, e dell’Opzione Autocallable, che prevede la scadenza anticipata se alle date mensili di rilevazione i sottostanti quotano come o più del Livello Autocall. A scadenza (28 settembre 2023), se i sottostanti quoteranno ad un prezzo pari o superiore a quello della Soglia Bonus, l’investitore otterrà il valore nominale del prodotto, oltre al premio del periodo e a quelli eventualmente conservati in memoria. Al contrario, se anche solo uno dei sottostante avrà un prezzo inferiore alla Barriera, il Certificato replicherà la performance del Worst of.

    Fonte paragrafo: Vontobel.

     

    Dai fatti agli effetti

     

    Cotone: prezzi ai top da 10 anni, i motivi

    Il fatto
    Il rialzo delle materie prime ha colpito anche il cotone, che di recente si è portato sui massimi degli ultimi 10 anni. L’aumento delle quotazioni è dovuto a diverse questioni, tra cui quelle climatiche relative alla siccità e le ondate di caldo negli Stati Uniti. Oltre a questo, le quotazioni della materia prima sono sostenute dalla crescita della domanda post-pandemica e dall’imponente domanda cinese. Inoltre, la guerra commerciale tra USA e Cina ha creato ancora più tensioni sui prezzi della materia prima. L’anno scorso, l’ex Presidente statunitense Donald Trump, ha bloccato le importazioni di cotone dalla regione dello Xinjiang a causa del presunto sfruttamento del lavoro della minoranza degli uiguri. Le aziende statunitensi possono quindi importare la commodity da altre aree del Dragone. Questo ha spinto l’ex Impero Celeste ad acquistare la materia prima dagli Stati Uniti pere poi lavorarla e rivendere i prodotti finiti agli stessi USA.
    L' effetto
    L’incremento delle quotazioni del cotone potrebbe aggiungere ulteriori pressioni all’inflazione in quanto impatta sui prezzi dei capi d’abbigliamento. Se si guarda alla struttura grafica della materia prima, si evidenzia come i corsi siano inseriti all’interno di una tendenza decisamente rialzista. Le quotazioni sono riuscite a violare la resistenza a 95 dollari e sembrano mirare all’intorno dei 122,50 dollari, dove transita la linea di tendenza ottenuta collegando i massimi del 5 agosto 2016 a quelli del 30 maggio 2018. Al contrario, verrebbe interpretata negativamente una discesa al di sotto dei 107 dollari.

     

    Cotone - 1 anno

    Fonte: TradingView 

    Cotone - 5 anni
    Fonte: TradingView

     

    NON PERDERTI LA WEEKLY NOTE! PER ISCRIVERTI ALLA NEWSLETTER, CLICCA QUI

     

    Informazioni importanti

    Il presente documento non rappresenta né una consulenza d’investimento né una raccomandazione di investimento di tipo finanziario, contabile, legale o altro o di strategia d’investimento, ma una pubblicità. Le informazioni complete sugli strumenti finanziari, compresi i rischi, sono descritti nel rispettivo pro-spetto di base, unitamente ad eventuali supplementi, nonché nelle rispettive Condizioni Definitive. Il rispettivo prospetto di base e le Condizioni Definitive costituiscono gli unici documenti di vendita vincolanti per gli strumenti finanziari. Si raccomanda ai potenziali investitori di leggere attentamente tali documenti prima di effettuare qualsiasi decisione di investimento, al fine di comprendere appieno i rischi e i vantaggi potenziali derivanti dalla decisione di investire negli strumenti finanziari. Gli investitori possono scaricare questi documenti e il documento contenente le informazioni chiave (KID) dal sito internet dell’emittente, Vontobel Financial Products GmbH, Bockenheimer Landstrasse 24, 60323 Francoforte sul Meno, Germania, su “http:// prospectus.vontobel.com/”. Inoltre, il prospetto di base, gli eventuali supplementi al prospetto di base e le Condizioni Definitive sono disponibili gratuitamente presso l’emittente. L’approvazione del prospetto da parte dell’autorità di riferimento non deve essere considerata un parere favorevole sugli strumenti finanziari offerti o ammessi alla negoziazione in un mercato regolamentato. Gli strumenti finanziari sono prodotti non semplici e di difficile comprensione. Il presente documento contiene un’indicazione dei rendimenti passati degli strumenti finanziari. I rendimenti passati non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri. Il presente documento e le informazioni in esso contenute possono essere distribuiti o pubblicati solo nei paesi in cui tale distribuzione o pubblicazione è consentita dalla legge applicabile. Come indicato nel relativo prospetto di base, la distribuzione degli strumenti finanziari menzionati in queste informazioni è soggetta a restrizioni in alcune giurisdizioni. Questo messaggio pubblicitario non può essere riprodotto o ridistribuito senza previa autorizzazione dell’editore. © 2021 Bank Vontobel Europe AG e/o le sue affiliate. Tutti i diritti riservati.

    Avvertenze

    Il presente documento è stato preparato da ELP SA (l’editore), Sede Legale Corso San Gottardo 8/A, 6830 - Chiasso (Svizzera), in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’editore stesso. La pubblicazione è sponsorizzata da Bank Vontobel Europe AG che potrebbe essere controparte di operazioni aventi ad oggetto gli strumenti finanziari trattati nel presente documento. Il presente documento non rappresenta né una consulenza d’investimento né una raccomandazione di investimento di tipo finanziario, contabile, legale o altro o di strategia d’investimento, ma una pubblicità. Le informazioni complete sugli strumenti finanziari, compresi i rischi, sono descritti nel rispettivo prospetto di base, unitamente ad eventuali supplementi, nonché nelle rispettive Condizioni Definitive. Il rispettivo prospetto di base e le Condizioni Definitive costituiscono gli unici documenti di vendita vincolanti per gli strumenti finanziari. Si raccomanda ai potenziali investitori di leggere attentamente tali documenti prima di effettuare qualsiasi decisione di investimento, al fine di comprendere appieno i rischi e i vantaggi potenziali derivanti dalla decisione di investire negli strumenti finanziari. Gli investitori possono scaricare questi documenti e il documento contenente le informazioni chiave (KID) dal sito internet dell’emittente, Vontobel Financial Products GmbH, Bockenheimer Landstrasse 24, 60323 Francoforte sul Meno, Germania, su “http://prospectus.vontobel.com/”. Inoltre, il prospetto di base, gli eventuali supplementi al pro-spetto di base e le Condizioni Definitive sono disponibili gratuitamente presso l’emittente. L’approvazione del prospetto da parte dell’autorità di riferimento non deve essere considerata un parere favorevole sugli strumenti finanziari offerti o ammessi alla negoziazione in un mercato regolamentato. Gli strumenti finanziari sono prodotti non semplici e di difficile comprensione. Il presente documento contiene un’indicazione dei rendimenti passati degli strumenti finanziari. I rendimenti passati non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri. Il presente documento e le informazioni in esso contenute possono essere distribuiti o pubblicati solo nei paesi in cui tale distribuzione o pubblicazione è consentita dalla legge applicabile. Come indicato nel relativo prospetto di base, la distribuzione degli strumenti finanziari menzionati in queste informazioni è soggetta a restrizioni in alcune giurisdizioni. Questo messaggio pubblicitario non può essere riprodotto o ridistribuito senza previa autorizzazione dell’editore.

    Contatti: Consiglio di Sorveglianza: Dr. Thomas Heinzl (Presidente), Consiglio di Amministrazione: Thomas Fischer, Andreas Heinrichs, Anton Hötzl; Iscritta al Registro Commerciale presso la Pretura di Monaco al no. HRB 133419; Partita IVA: DE 264 319 108; Autorità di Vigilanza: Bundesanstalt für Finanzdien-stleistungsaufsicht (BaFin); Settore Supervisione Bancaria (Bankenaufsicht); Graurheindorfer Straße 108, 53117 Bonn; Settore Strumenti Finanziari/Asset Management (Wertpapieraufsicht/Asset Management); Marie-Curie-Str. 24 – 28, 60439 Francoforte http://prospectus.vontobel.com

    03/12/2021 12:09:14

     

    Aggiungi un commento

     

      

     

      

     

    * Riempire I campi obbligatori