Weekly Note: mercati scontano nuovo aumento tassi Fed da 0,75%

Weekly Note: mercati scontano nuovo aumento tassi Fed da 0,75%

giovedì 11 agosto 2022

Scarica il PDF della Weekly Note - Settimana 11/08- 17/08

I dati sul mercato del lavoro USA di luglio 2022 hanno creato una lieve incertezza sui principali indici di Borsa a livello globale. La misurazione dei Non-Farm Payrolls oltre le attese ha incrementato infatti le probabilità di un rialzo dei tassi da 75 punti base a settembre. Stando alle misurazioni del CME FedWatch Tool aggiornate al 9 agosto, le probabilità per una mossa di questo tipo sono prezzate al 63,5%. Intanto, la stagione delle trimestrali sta volgendo al termine, con l’88% delle aziende dell’S&P 500 e il 73,5% delle società dello STOXX Europe 600. Delle compagnie del principale indice di Borsa statunitense che hanno pubblicato i risultati del 2° trimestre del 2022, il 63,55% ha ottenuto ricavi più alti del consensus e il 74,72% ha fatto meglio delle attese sugli utili. Guardando all’indice di Borsa europeo, il 75,73% delle aziende che ha pubblicato i conti ha oltrepassato le stime sul fatturato, mentre il 53,31% lo ha fatto sugli EPS.

Lato materie prime, sono da segnalare le diminuzioni dei prezzi europei del gas naturale, con le scorte del Vecchio Continente arrivate al di sopra delle media stagionale (72% contro il 70,1% medio degli ultimi 5 anni). Intanto le tensioni geopolitiche restano in primo piano, anche se i mercati sembrano darci poco peso. La Cina continua ad effettuare esercitazioni militari nei pressi di Taiwan, con il Ministro degli Esteri di Taipei, Joseph Wu, che sottolinea come Pechino stia sfruttando queste manovre per preparare l’invasione dell’isola. Per quello che riguarda il conflitto Russia-Ucraina invece, secondo quanto riportato dal portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, al momento non ci sono le basi per un incontro tra Vladimir Putin e Volodymyr Zelensky. Infine, il Vice Governatore della BoE, Dave Ramsden, ha detto che la Bank of England proseguirà nella vendita del suo portafoglio di titoli di Stato inglesi anche se l’istituto dovesse tagliare i tassi.

AGENDA MACRO

Data
Appuntamenti in calendario
Giovedì
11/08
Per gli USA, si conosceranno i dati sull’indice dei prezzi alla produzione di luglio e le richieste dei sussidi di disoccupazione dell’ultima settimana.

Venerdì 12/08 Focus sul PIL del 2° trimestre 2022 del Regno Unito (preliminare) e sulla produzione industriale inglese e dell’Eurozona di giugno. Lato USA, saranno pubblicate le misurazioni sulla fiducia dei consumatori elaborata dall’Università del Michigan.
Lunedì 15/08
Nessun dato di rilievo da monitorare.
Martedì 16/08 Focus sugli indici ZEW tedeschi e dell’Eurozona di agosto. Per gli Stati Uniti saranno invece resi noti i dati sui permessi di costruzione e sulla produzione industriale e manifatturiera di luglio.
Mercoledì 17/08 Attenzione all’inflazione inglese di luglio e sul PIL dell’Eurozona del 2° trimestre 2022. In USA focus sulle vendite al dettaglio di luglio e sulle scorte di petrolio greggio dell’ultima settimana. In serata, saranno pubblicate le minutes della Fed.

 

 

 

Focus: settore energetico

Le trimestrali sorprendono in positivo gli investitori

La stagione delle trimestrali negli USA ha stupito in positivo. Stando ai recenti dati pubblicati da Bloomberg, il settore energetico e quello delle utilities sono quelli che hanno sorpreso maggiormente gli analisti, con rispettivamente l’81,82% e l’85,71% delle società che ha fatto meglio delle previsioni sul fatturato e sempre l’81,82% e il 64,29% per gli EPS. In questo quadro, anche guardando alle prospettive di aumento dei prezzi dell’energia in inverno, si potrebbe guardare al Certificato Express Memory Cash Collect Airbag con ISIN DE000VV1UX78 e sottostanti ENI, Repsol, Shell e TotalEnergies. Con questo Certificate si può ottenere una cedola mensile di 0,65 euro condizionata al fatto che, alle varie date di valutazione intermedie, il prezzo di tutti i titoli sia uguale o superiore alla rispettiva Soglia Bonus. Il Certificate beneficia dell’Opzione Memoria, che consente all’investitore di incassare successivamente i premi non pagati, e dell’Opzione Autocallable, che prevede la scadenza anticipata se alle date mensili di rilevazione i sottostanti quotano come o più del Livello Autocall. A scadenza (5 maggio 2025), se i sottostanti quoteranno ad un prezzo pari o superiore a quello della Barriera, l’investitore otterrà il valore nominale del prodotto, oltre al premio del periodo e a quelli eventualmente conservati in memoria. Al contrario, se almeno uno dei sottostanti avrà un prezzo inferiore alla Barriera, il Certificato replicherà la performance del Worst of che sarà tuttavia ridotta rispetto all’investimento diretto grazie all’Effetto Airbag.

Fonte paragrafo: Bloomberg, Vontobel.

 

Dai Fatti agli Effetti

 

Amazon accelera espansione su domotica

Il Fatto
Amazon ha di recente annunciato l’acquisizione di iRobot (la società che costruisce la famosa aspirapolvere Roomba) per 1,65 miliardi di dollari. Nello specifico, il colosso dell’e-commerce pagherà 61 dollari cash ad azione, con un premio sulla chiusura preannuncio del 22%. L’obiettivo della società fondata da Jeff Bezos è quella di accelerare la sua crescita nel settore della robotica e della domotica. È da segnalare come i dispositivi Roomba possano già essere controllati da Alexa e iRobot utilizza Amazon Web Services per alcuni dei suoi software. Nel 2° trimestre 2022, l’azienda produttrice del Roomba ha registrato ricavi per 255,4 milioni di dollari, al di sotto delle stime degli analisti censiti da Bloomberg a 301 milioni di dollari, mentre gli EPS si sono attestati a -0,35 dollari, meglio delle attese di -1,57 dollari. Amazon intanto continua in maniera decisa il suo processo di espansione. Poche settimane fa ha infatti acquistato One Medical per 3,9 miliardi di dollari.

 

L'Effetto
Da un punto di vista grafico, le azioni Amazon sono riuscite a mostrare positività dopo la reazione a ridosso del livello orizzontale a 102,40 dollari, lasciato in eredità dai minimi del 4 settembre 2018. La fase ascendente è poi proseguita oltre la linea di tendenza ottenuta collegando i massimi del 29 aprile e 6 giugno 2022, per poi oltrepassare la successiva resistenza a 135,35 dollari. Ora i prezzi hanno di fronte un importante test: nella zona compresa tra i 144 e i 152 dollari transitano infatti la trendline disegnata con i top del 19 novembre 2021 e del 29 marzo 2022. Se tale zona dovesse essere superata, gli acquirenti avrebbero la possibilità di mirare ai 163,26 dollari, dove verrebbe chiuso il gap down aperto dal 6 aprile 2022. Al contrario, indicazioni negative arriverebbero con la discesa sotto i 110 dollari prima e dei 100 dollari in un secondo momento. Se ciò dovesse avvenire, l’obiettivo dei venditori sarebbe localizzato sugli 85 dollari.

 

Amazon - 1 anno

Fonte: Bloomberg

Amazon - 5 anni
Fonte: Bloomberg

 

NON PERDERTI LA WEEKLY NOTE! PER ISCRIVERTI ALLA NEWSLETTER, CLICCA QUI

 

Informazioni importanti

Il presente documento non rappresenta né una consulenza d’investimento né una raccomandazione di investimento di tipo finanziario, contabile, legale o altro o di strategia d’investimento, ma una pubblicità. Le informazioni complete sugli strumenti finanziari, compresi i rischi, sono descritti nel rispettivo pro-spetto di base, unitamente ad eventuali supplementi, nonché nelle rispettive Condizioni Definitive. Il rispettivo prospetto di base e le Condizioni Definitive costituiscono gli unici documenti di vendita vincolanti per gli strumenti finanziari. Si raccomanda ai potenziali investitori di leggere attentamente tali documenti prima di effettuare qualsiasi decisione di investimento, al fine di comprendere appieno i rischi e i vantaggi potenziali derivanti dalla decisione di investire negli strumenti finanziari. Gli investitori possono scaricare questi documenti e il documento contenente le informazioni chiave (KID) dal sito internet dell’emittente, Vontobel Financial Products GmbH, Bockenheimer Landstrasse 24, 60323 Francoforte sul Meno, Germania, su “http:// prospectus.vontobel.com/”. Inoltre, il prospetto di base, gli eventuali supplementi al prospetto di base e le Condizioni Definitive sono disponibili gratuitamente presso l’emittente. L’approvazione del prospetto da parte dell’autorità di riferimento non deve essere considerata un parere favorevole sugli strumenti finanziari offerti o ammessi alla negoziazione in un mercato regolamentato. Gli strumenti finanziari sono prodotti non semplici e di difficile comprensione. Il presente documento contiene un’indicazione dei rendimenti passati degli strumenti finanziari. I rendimenti passati non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri. Il presente documento e le informazioni in esso contenute possono essere distribuiti o pubblicati solo nei paesi in cui tale distribuzione o pubblicazione è consentita dalla legge applicabile. Come indicato nel relativo prospetto di base, la distribuzione degli strumenti finanziari menzionati in queste informazioni è soggetta a restrizioni in alcune giurisdizioni. Questo messaggio pubblicitario non può essere riprodotto o ridistribuito senza previa autorizzazione dell’editore. © 2022 Bank Vontobel Europe AG e/o le sue affiliate. Tutti i diritti riservati.

Avvertenze

Il presente documento è stato preparato da ELP SA (l’editore), Sede Legale Corso San Gottardo 8/A, 6830 - Chiasso (Svizzera), in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’editore stesso. La pubblicazione è sponsorizzata da Bank Vontobel Europe AG che potrebbe essere controparte di operazioni aventi ad oggetto gli strumenti finanziari trattati nel presente documento. Il presente documento non rappresenta né una consulenza d’investimento né una raccomandazione di investimento di tipo finanziario, contabile, legale o altro o di strategia d’investimento, ma una pubblicità. Le informazioni complete sugli strumenti finanziari, compresi i rischi, sono descritti nel rispettivo prospetto di base, unitamente ad eventuali supplementi, nonché nelle rispettive Condizioni Definitive. Il rispettivo prospetto di base e le Condizioni Definitive costituiscono gli unici documenti di vendita vincolanti per gli strumenti finanziari. Si raccomanda ai potenziali investitori di leggere attentamente tali documenti prima di effettuare qualsiasi decisione di investimento, al fine di comprendere appieno i rischi e i vantaggi potenziali derivanti dalla decisione di investire negli strumenti finanziari. Gli investitori possono scaricare questi documenti e il documento contenente le informazioni chiave (KID) dal sito internet dell’emittente, Vontobel Financial Products GmbH, Bockenheimer Landstrasse 24, 60323 Francoforte sul Meno, Germania, su “http://prospectus.vontobel.com/”. Inoltre, il prospetto di base, gli eventuali supplementi al pro-spetto di base e le Condizioni Definitive sono disponibili gratuitamente presso l’emittente. L’approvazione del prospetto da parte dell’autorità di riferimento non deve essere considerata un parere favorevole sugli strumenti finanziari offerti o ammessi alla negoziazione in un mercato regolamentato. Gli strumenti finanziari sono prodotti non semplici e di difficile comprensione. Il presente documento contiene un’indicazione dei rendimenti passati degli strumenti finanziari. I rendimenti passati non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri. Il presente documento e le informazioni in esso contenute possono essere distribuiti o pubblicati solo nei paesi in cui tale distribuzione o pubblicazione è consentita dalla legge applicabile. Come indicato nel relativo prospetto di base, la distribuzione degli strumenti finanziari menzionati in queste informazioni è soggetta a restrizioni in alcune giurisdizioni. Questo messaggio pubblicitario non può essere riprodotto o ridistribuito senza previa autorizzazione dell’editore.

Contatti: Consiglio di Sorveglianza: Dr. Thomas Heinzl (Presidente), Consiglio di Amministrazione: Thomas Fischer, Andreas Heinrichs, Anton Hötzl; Iscritta al Registro Commerciale presso la Pretura di Monaco al no. HRB 133419; Partita IVA: DE 264 319 108; Autorità di Vigilanza: Bundesanstalt für Finanzdien-stleistungsaufsicht (BaFin); Settore Supervisione Bancaria (Bankenaufsicht); Graurheindorfer Straße 108, 53117 Bonn; Settore Strumenti Finanziari/Asset Management (Wertpapieraufsicht/Asset Management); Marie-Curie-Str. 24 – 28, 60439 Francoforte http://prospectus.vontobel.com

29/09/2022 01:33:17

 

Aggiungi un commento

 

  

 

  

 

* Riempire I campi obbligatori