Weekly Note: USA-Cina, si allentano le tensioni

Weekly Note: USA-Cina, si allentano le tensioni

giovedì 7 luglio 2022

Scarica il PDF della Weekly Note - Settimana 07/06- 13/07

I principali indici di Borsa a livello globale continuano a mostrare debolezza dopo i forti ribassi delle ultime ottave. Sul fronte macroeconomico, gli investitori monitoreranno con attenzione quanto emergerà dai dati del mercato del lavoro statunitense con i Non-Farm Payrolls e il tasso di disoccupazione di giugno. Lato Banche centrali, è interessante segnalare quanto riportato dal Vicepresidente della BCE, Luis De Guindos, il quale ha affermato che se la Russia dovesse interrompere le forniture di gas e l’industria si adeguasse alla carenza di energia si potrebbe verificare una recessione nell’Eurozona nel 2023. Oltre a questo, il nuovo strumento anti-frammentazione potrebbe essere presentato il prossimo 21 luglio e sarà strutturato in modo da prevenire l’azzardo morale. De Guindos ha sottolineato anche come l’inflazione rimarrà elevata per diverso tempo e che la politica fiscale dovrà fare la sua parte per prevenire l’allargamento degli spread.

A esprimere il suo dissenso su questo nuovo programma dell’istituto centrale europeo è il Governatore della Bundesbank Joachim Nagel, secondo cui la BCE dovrebbe concentrarsi sulla lotta all’aumento dell’indice dei prezzi al consumo, che potrebbe rendere necessari più aumenti del costo del denaro. Nagel ritiene che questo aiuto dovrebbe arrivare solo in casi eccezionali e con condizioni e durata ben definite. Rimanendo in tema BCE, i rumor citati dal Financial Times mostrano come la l’istituto centrale del Vecchio Continente stia cercando un modo per bloccare gli extra-profitti delle banche europee dal programma di prestiti agevolati lanciato nella pandemia una volta che verranno aumentati i tassi di interesse. A far crescere la positività è la ripresa dei colloqui tra Stati Uniti e Cina, con il Vicepremier Liu He che ha parlato con il Segretario al Tesoro USA Janet Yellen. Gli argomenti di discussione sono stati sanzioni economiche e dazi, con Washington che potrebbe iniziare a rimuovere alcune tariffe imposte a Pechino.

AGENDA MACRO

Data
Appuntamenti in calendario
Giovedì
07/07
La BCE pubblicherà i verbali della sua ultima riunione di politica monetaria, mentre per gli USA il focus sarà rivolto alla variazione dell’occupazione ADP (giugno) e alle richieste di sussidi di disoccupazione dell’ultima settimana.

Venerdì 08/07 Si conosceranno i dati sulla produzione industriale italiana di maggio, mentre per gli USA saranno da monitorare i dati del mercato del lavoro di giugno, con i Non-Farm Payrolls, il tasso di disoccupazione e il salario orario medio.
Lunedì 11/07
Focus sulle vendite al dettaglio italiane di maggio.
Martedì 12/07 Attenzione agli indici ZEW di Germania ed Eurozona di luglio.
Mercoledì 13/07 Saranno rese note le misurazioni sull’inflazione tedesca di giugno (finale), sul PIL inglese di maggio e sulla produzione industriale dell’Eurozona. Nel pomeriggio, attenzione all’indice dei prezzi al consumo americano di giugno e alle scorte di petrolio greggio.

 

 

 

Focus: settore energia solare

Nel 2022 capacità rinnovabile attesa in crescita dell’8%

In un report dell’IEA, viene evidenziato come la crisi energetica globale ha messo in primo piano la transizione energetica e il ruolo chiave delle energie rinnovabili. Nel 2022, la capacità rinnovabile è attesa in crescita dell’8% rispetto al 2021. Guardando al più ampio respiro, i dati di Fortune Business Insight mostrano come il mercato del solare è atteso in crescita dai 184,03 miliardi di dollari del 2021 a 293,18 miliardi nel 2028, con un tasso di crescita composto annuo del 6,9%. Per sfruttare la crescita del comparto, si potrebbe guardare al Certificato Memory Cash Collect Athena Express di Vontobel con ISIN DE000VX9K4Y3 e sottostante un basket composto da Enphase Energy, First Solar e SolarEdge. Con questo Certificate, quotato sul mercato SeDeX di Borsa Italiana dal 7 aprile 2022, si può ottenere una cedola annuale di 41 euro contestualmente al rimborso anticipato del valore nominale nel caso in cui, alle varie date di valutazione intermedie, il prezzo dei tittoli sia uguale o superiore alla Soglia Bonus, al 110% dei Prezzi di Riferimento Iniziali. Il Certificate beneficia dell’Opzione Memoria, che consente all’investitore di incassare successivamente i premi non pagati. A scadenza (5 aprile 2024), se il prezzo del Worst-of fosse pari o superiore alla Barriera, si riceverà solo il rimborso del valore nominale di 100 euro. Se il prezzo del Worst-of si dovesse trovare al di sotto della Barriera, il Certificato replicherà la relativa performance. Qualora tutti i titoli fossero al di sopra del 110% del Prezzo di Riferimento Iniziale, il Rimborso a Scadenza sarebbe pari a 182 euro.

Fonte paragrafo: Fortune BI, IEA, Vontobel.

 

Dai Fatti agli Effetti

 

Stoxx Banks: BCE verso taglio extra-profitti

Il Fatto
Le quotazioni dell’EuroStoxx Banks sono sotto pressione a dispetto delle possibili mosse della BCE in merito al rialzo dei tassi. Sul comparto bancario europeo pesano da un lato i timori in merito ad una recessione, dall’altro le ultime indiscrezioni di stampa secondo cui l’Eurotower starebbe cercando come impedire agli istituti di credito di creare troppi extra profitti dal programma LTRO. Secondo il Financial Times, questi guadagni si aggirerebbero nell’ordine dei 24 miliardi di euro su un totale di 2.200 miliardi di prestiti agevolati concessi. Il Consiglio Direttivo della Banca Centrale Europea sta quindi cercando di capire come evitare di permettere alle banche tutti questi profitti ottenuti solamente lasciando il denaro in deposito alla BCE. Le fonti del quotidiano economico finanziario hanno evidenziato come per l’istituto guidato da Christine Lagarde sarebbe “politicamente inaccettabile” dare alle banche guadagni garantiti dai contribuenti in un contesto di rialzo dei costi dei prestiti.

 

L'Effetto
Da un punto di vista grafico, le quotazioni dell’EuroStoxx Banks si trovano al test del supporto orizzontale posto nei pressi della soglia psicologica degli 80 punti, intorno lasciato in eredità dai massimi del 12 aprile 2020. La rottura di questo supporto, seguita da quella precedente della linea di tendenza ottenuta collegando i minimi del 7 marzo e 13 giugno 2022, potrebbe riportare i corsi verso i minimi annuali, al momento posti a 73,28 punti. Al contrario, verrebbe interpretato positivamente l’accelerazione dei corsi oltre gli 83,7 punti. Se ciò dovesse accadere, il listino potrebbe dirigersi nell’area compresa tra i 90 e i 90,25 punti, dove passano rispettivamente la trendline disegnata con i massimi del 29 marzo e 31 maggio 2022 e il livello statico ereditato dai minimi del 21 ettembre 2021.

 

EURO STOXX® Banks Index - 1 anno

Fonte: Bloomberg

EURO STOXX® Banks Index- 5 anni
Fonte: Bloomberg

 

NON PERDERTI LA WEEKLY NOTE! PER ISCRIVERTI ALLA NEWSLETTER, CLICCA QUI

 

Informazioni importanti

Il presente documento non rappresenta né una consulenza d’investimento né una raccomandazione di investimento di tipo finanziario, contabile, legale o altro o di strategia d’investimento, ma una pubblicità. Le informazioni complete sugli strumenti finanziari, compresi i rischi, sono descritti nel rispettivo pro-spetto di base, unitamente ad eventuali supplementi, nonché nelle rispettive Condizioni Definitive. Il rispettivo prospetto di base e le Condizioni Definitive costituiscono gli unici documenti di vendita vincolanti per gli strumenti finanziari. Si raccomanda ai potenziali investitori di leggere attentamente tali documenti prima di effettuare qualsiasi decisione di investimento, al fine di comprendere appieno i rischi e i vantaggi potenziali derivanti dalla decisione di investire negli strumenti finanziari. Gli investitori possono scaricare questi documenti e il documento contenente le informazioni chiave (KID) dal sito internet dell’emittente, Vontobel Financial Products GmbH, Bockenheimer Landstrasse 24, 60323 Francoforte sul Meno, Germania, su “http:// prospectus.vontobel.com/”. Inoltre, il prospetto di base, gli eventuali supplementi al prospetto di base e le Condizioni Definitive sono disponibili gratuitamente presso l’emittente. L’approvazione del prospetto da parte dell’autorità di riferimento non deve essere considerata un parere favorevole sugli strumenti finanziari offerti o ammessi alla negoziazione in un mercato regolamentato. Gli strumenti finanziari sono prodotti non semplici e di difficile comprensione. Il presente documento contiene un’indicazione dei rendimenti passati degli strumenti finanziari. I rendimenti passati non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri. Il presente documento e le informazioni in esso contenute possono essere distribuiti o pubblicati solo nei paesi in cui tale distribuzione o pubblicazione è consentita dalla legge applicabile. Come indicato nel relativo prospetto di base, la distribuzione degli strumenti finanziari menzionati in queste informazioni è soggetta a restrizioni in alcune giurisdizioni. Questo messaggio pubblicitario non può essere riprodotto o ridistribuito senza previa autorizzazione dell’editore. © 2022 Bank Vontobel Europe AG e/o le sue affiliate. Tutti i diritti riservati.

Avvertenze

Il presente documento è stato preparato da ELP SA (l’editore), Sede Legale Corso San Gottardo 8/A, 6830 - Chiasso (Svizzera), in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’editore stesso. La pubblicazione è sponsorizzata da Bank Vontobel Europe AG che potrebbe essere controparte di operazioni aventi ad oggetto gli strumenti finanziari trattati nel presente documento. Il presente documento non rappresenta né una consulenza d’investimento né una raccomandazione di investimento di tipo finanziario, contabile, legale o altro o di strategia d’investimento, ma una pubblicità. Le informazioni complete sugli strumenti finanziari, compresi i rischi, sono descritti nel rispettivo prospetto di base, unitamente ad eventuali supplementi, nonché nelle rispettive Condizioni Definitive. Il rispettivo prospetto di base e le Condizioni Definitive costituiscono gli unici documenti di vendita vincolanti per gli strumenti finanziari. Si raccomanda ai potenziali investitori di leggere attentamente tali documenti prima di effettuare qualsiasi decisione di investimento, al fine di comprendere appieno i rischi e i vantaggi potenziali derivanti dalla decisione di investire negli strumenti finanziari. Gli investitori possono scaricare questi documenti e il documento contenente le informazioni chiave (KID) dal sito internet dell’emittente, Vontobel Financial Products GmbH, Bockenheimer Landstrasse 24, 60323 Francoforte sul Meno, Germania, su “http://prospectus.vontobel.com/”. Inoltre, il prospetto di base, gli eventuali supplementi al pro-spetto di base e le Condizioni Definitive sono disponibili gratuitamente presso l’emittente. L’approvazione del prospetto da parte dell’autorità di riferimento non deve essere considerata un parere favorevole sugli strumenti finanziari offerti o ammessi alla negoziazione in un mercato regolamentato. Gli strumenti finanziari sono prodotti non semplici e di difficile comprensione. Il presente documento contiene un’indicazione dei rendimenti passati degli strumenti finanziari. I rendimenti passati non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri. Il presente documento e le informazioni in esso contenute possono essere distribuiti o pubblicati solo nei paesi in cui tale distribuzione o pubblicazione è consentita dalla legge applicabile. Come indicato nel relativo prospetto di base, la distribuzione degli strumenti finanziari menzionati in queste informazioni è soggetta a restrizioni in alcune giurisdizioni. Questo messaggio pubblicitario non può essere riprodotto o ridistribuito senza previa autorizzazione dell’editore.

Contatti: Consiglio di Sorveglianza: Dr. Thomas Heinzl (Presidente), Consiglio di Amministrazione: Thomas Fischer, Andreas Heinrichs, Anton Hötzl; Iscritta al Registro Commerciale presso la Pretura di Monaco al no. HRB 133419; Partita IVA: DE 264 319 108; Autorità di Vigilanza: Bundesanstalt für Finanzdien-stleistungsaufsicht (BaFin); Settore Supervisione Bancaria (Bankenaufsicht); Graurheindorfer Straße 108, 53117 Bonn; Settore Strumenti Finanziari/Asset Management (Wertpapieraufsicht/Asset Management); Marie-Curie-Str. 24 – 28, 60439 Francoforte http://prospectus.vontobel.com

29/11/2022 05:23:26

 

Aggiungi un commento

 

  

 

  

 

* Riempire I campi obbligatori